Pancakes al Cioccolato Venezuelano con salsa al Cioccolato e Sciroppo d’Acero, per il Redone di Starbooks Ottobre ’19!

La ricetta proviene dall’archivio dello Starbooks ed è tratta dal libro Chocolate Adventures di Paul.A.Young.

Premetto che sono a dieta, ma che una tantum mi concedo dei dolci e quando ho visto questa goduria al cioccolato (!!!) con Sciroppo d’Acero (!!!) due dei miei ingredienti preferiti, uniti al Grano Saraceno, farina “alternativa” e “sana” … ho pensato subito: questa colazione sarà mia!!! 😋

Leggo gli ingredienti: evviva! Ho tutto in casa! A questo punto una mattina libera… Con questa ricetta partecipo allo Starbooks Redone di Ottobre 2019.

Parto subito con la ricetta. Riporto ingredienti e procedimento “rubati” all’ArabaFelice! 😍

Ingredienti per l’impasto (circa 12 pezzi):

  • 30 g di cioccolato Venezuelano ( o un buon fondente)
  • 170 g di farina di grano saraceno o di farro
  • un uovo grande
  • 70 g di brown sugar oppure zucchero muscovado
  • 290 ml di latte
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • burro per la padella

per la salsa

  • 240 ml di sciroppo d’acero
  • un pizzico di sale marino
  • 100 g di cioccolato fondente al 70%
  1. Per l’impasto: per prima cosa grattugiare finemente il cioccolato (io l’ho fatto con un coltello).
  2. Quindi metterlo nel robot insieme alla farina scelta, l’uovo, lo zucchero, il latte, il bicarbonato e la vaniglia.
  3. Frullare finchè il tutto sarà liscio e omogeneo.
  4. Far riposare ed intanto preparare la salsa: mettere il sale in un pentolino insieme a due cucchiai di acqua su fuoco basso e farlo sciogliere. Aggiungere quindi lo sciroppo d’acero e portare a una leggerissima ebollizione.
  5. Togliere dal fuoco e versare in una ciotola in cui sarà stato messo il cioccolato che avrete spezzettato grossolanamente, girando finchè non sarà sciolto.
  6. Scaldare una padella e imburrarla.
  7. Versare un paio di grosse cucchiaiate per ogni pancake e cuocerli su fuoco medio finchè si vedono delle bolle in superficie.
  8. Girarli con una spatola e cuocerli per pochi attimi anche dall’altro lato.
  9. Tenere i pancakes al caldo coperti con carta alluminio finchè non ci cuoce tutto il composto.
  10. Servirli inondati con la salsa…e siate generosi, ne assorbono parecchio! Anche se non si vede, ne ho messo una generosa quantità tra una pancake e l’altra… ! 😋

Note:

  • Delusione! 😢😭 Il dolce è gradevole, certamente!Tutto quel buonissimo cioccolato, unito allo sciroppo d’acero! … ma non ha quel qualcosa di eccezionale che mi aspettavo! La ricetta è goduriosissima sulla carta, leggendo gli ingredienti, avevo l’acquolina in bocca… Ma ci sono tanti bellissimi dolci sullo Starbooks: quello che mi aveva attirato e me l’aveva fatto scegliere era la farina di Grano Saraceno! Un’alternativa senza glutine che io uso spesso, perché con gli anni ho capito che la farina con glutine “mi gonfia”, per cui ne riduco l’uso.
  • La ricetta propone la scelta della farina in alternativa tra Grano Saraceno e Farro: penso che L’ArabaFelice abbia usato il farro, da quel che si vede dalla foto e dai commenti entusiastici! La versione con il Grano Saraceno, malgrado l’aggiunta dello zucchero, vaniglia ecc. non è stata capace di attenuare quel sapore rustico del Grano Saraceno (che tende a sapere un pò di segatura… lo dico sottovoce…). Di solito nei dolci al Grano Saraceno si unisce o un’altra farina di cereali oppure la farina di mandorle che riesce ad alleggerire il sapore e la consistenza rustica che altrimenti prevale.
  • La salsa al cioccolato: io avevo in casa un ottimo cioccolato fondente (non Venezuelano) al 74% ed ho usato quello. Forse troppo alta la percentuale di cacao? La salsa, malgrado il delizioso sciroppo d’acero, non è risultata omogenea e lucida, ma lievemente granulosa, anche dopo averla passata al setaccio, perché temevo di non aver lavorato bene il cioccolato. Un dubbio mi assale: forse effettivamente al 70% avrebbe avuto la consistenza giusta? Oppure se è solo Venezuelano va sempre bene? Oppure mi è sfuggita troppa acqua nei due cucchiai previsti?
  • Tirando le somme: dalle istruzioni date, non ci sono particolari raccomandazioni/accorgimenti per l’impasto al Grano Saraceno come pure raccomandazioni del tipo: il cioccolato deve essere al 70%, pena la non riuscita della ricetta per questo…

a malincuore, con il cuore che batte, per me questa ricetta, versione Grano Saraceno è BOCCIATA!

Ma, per onestà intellettuale, e per l’evidenza della salsa al cioccolato dell’ArabaFelice, venuta liscia e lucida, BOCCIO ANCHE ME STESSA, per aver usato l’ingrediente sbagliato o non aver saputo trattare il cioccolato (?!).

P.S. Ultimo motivo di delusione: la foto! L’impasto di Grano Saraceno ha prodotto pancakes scure, con la salsa al cioccolato: una macchia marrone!!!🤣🤣🤣 … qui di seguito porto il mio secondo tentativo alla foto, prima dell’assaggio…

Vi piacciono i ghirigori??! 😅

P.S. II ho fatto sparire nei meandri del forno il “corpo del reato”! Non sia mai il difficilissimo consorte scoprisse di questo insuccesso: non me lo farebbe mai scordare!! 😬

4 pensieri su “Pancakes al Cioccolato Venezuelano con salsa al Cioccolato e Sciroppo d’Acero, per il Redone di Starbooks Ottobre ’19!

  1. Li ho riconosciuti subito! Mi spiace che non ti siano piaciuti: la mia versione, rifatta più volte, era proprio al grano saraceno. Per la salsa uso un fondente al 70% e bisogna stare attentissimi sia con l’acqua che con la temperatura perchè il rischio è appunto che poi diventi granulosa.
    Grazie mille per aver partecipato!!!! .)

    "Mi piace"

  2. Veramente? Ho fatto altri dolci con il grano saraceno ma questi sono rimasti un pò troppo “segaturosi”… conio la nuova parola!! Forse la tua farina è più “fine”, e i tuoi sono anche più chiari!
    Per il cioccolato sicuramente ho sbagliato qualcosa, se mi suggerisci l’acqua, sicuramente è stato quello… Farò più pratica! 😅
    Al solito la partecipazione è stato un piacere, e soprattutto il confronto di pareri chiarisce le idee! 😉

    "Mi piace"

    • Stavo giusto per dirti che il grano saraceno si usa a piccole dosi…io cucino gluten free per via della celiachia di mio figlio e so bene come si comportano questo tipo di farine. Volendo recuperare la ricetta, fai 120 g di farina di riso e solo 50 g (e sono tanti) di grano saraceno. Otterrai buoni pancakes gluten free. Il farro, invece, contiene glutine quanto il grano duro. Baci.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.